Tesla e The Boring Company Loop

Tesla e The Boring Company Loop

Le prime auto Tesla avvistate mentre stanno per entrare nel tunnel costruito da “The Boring Company Loop” a Las Vegas

A Las Vegas, Nevada USA, alcuni osservatori hanno potuto vedere 2 auto Tesla che imboccavano l’entrata del tunnel costruito sotto la città del peccato, dalla The Boring Company Loop. Questo potrebbe significare che sono molto vicini a lanciare il loro sistema di trasporto.

Il sistema della The Boring Company Loop è costituito da dei tunnel sotterranei dove i veicoli elettrici possono viaggiare a gran velocità tra le varie stazioni anche all’interno della stessa città.

The Boring Company Loop

Per chi non lo sapesse, questa è una delle tante compagnie che fanno capo ad Elon Musk. Il primo sistema di tunnel è stato implementato presso il “Las Vegas Convention Center” (LVCVA), per la modica cifra di 50 milioni di dollari.

All’inizio di questo 2020 sono stati completati gli scavi dei due tunnel sotto la città, adesso stanno lavorando al sistema elettrico di trasporto e sulle stazioni. Per farsi trovare pronti per il lancio ufficiale, che dunque dovrebbe avvenire tra pochi mesi.

Il 21 ottobre le prime due auto Tesla sono state viste entrare per la prima volta nei tunnel. Come potete vedere da questo tweet, sotto.

Come funziona

I due tunnel costruiti fino ad oggi sono lunghi all’incirca 1,5 km, e collegano le sale del centro congressi dove le i mezzi elettrici possono muoversi alla velocità costante di 250 km/h circa. Azzerando o quasi, i tempi di percorrenza. Ovviamente l’obiettivo è quello di dotare la città di Las Vegas di vari tunnel sotterranei e altrettante stazioni.

Il loop (tunnel) LVCVA sarebbe dovuto entrare in funzione in tempo per il CES 2021, ma l’evento è stato trasformato in virtuale, data la pandemia. Ma comunque la Boring Company assicura che il sistema sarà pronto, per il prossimo anno appunto.

Fonte @LasVegasLocally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com